Guida all’acquisto Orecchini Corallo Rosso: offerte, annunci, orientamento, qualità, dubbi, scelte errate [parte seconda]

Corallo Rosso Orecchini Consigli – Vademecum acquisto del tuo gioiello in Corallo Rosso [parte seconda]

Il presente articolo è la seconda parte di un discorso già avviato nella pubblicazione precedente clicca qui. Lasciamoci googlare dal nostro amato motore di ricerca e scriviamo sempre la solita parola chiave dei nostri interessi ovvero “Orecchini di Corallo Rosso”… [stop fermiamo il mondo, attenzione oh! perbacco! ma non lo avevo notato prima… ma… ma…] nientepopodimeno il nostro amico quotidiano presenta in alto proprio dopo la casella di ricerca una parola che “potrebbe” fare al caso nostro “Shopping”. 

Cos’è Google Shopping… posso considerare una ricerca esaustiva e definitiva?

[hr]


[hr]

Google Shopping rappresenta una ulteriore formula promozionale per cui chi è interessato sponsorizzare i suoi prodotti (e pagare per ogni click effettuato sulla proposta googliana) vengono “forse” mostrati nelle ricerche. Il risultato non è esaustivo sono poche le piccole e medie imprese che investono in questa formula commerciale troviamo al momento solo il sito più famoso di aste che pubblica sistematicamente gli annunci (forse hanno anche accordi commerciali agevolati per costi contenuti paga per un click).

Risultato:

  • La ricerca non è rappresentativa del reale ventaglio di offerte
  • I dati sono quasi monopolizzati dal famoso sito di aste online

Meditazione: beh se cerco con un browser in modalità anonima non mi mostra gli stessi risultati.. c’è un filtro che si basa probabilmente anche sulla geolocalizzazione del ricercante.

Ma la signora Rossi non si deve scoraggiare e comprare di impulso perchè poi rischia di commettere qualche errore di valutazione.

In realtà bisognerebbe controllare perlomeno tutti i link presenti nelle prime 6 pagine del nostro caro motore eliminando gli aggregati e nella speranza di trovare degli shop seri… che trattano professionalmente il corallo.

Controllati tutti i link presenti nelle prime cinque pagine di ricerca… escludendo i vari derivati “più o meno ormonati” derivanti da inserzioni gratuite. Si affacciano grandi griffe con rose in corallo a prezzi da griffe belli… noooo un aggregatore collezione che recita “Orecchini corallo…voglia d’estate realizzati con corallo autentico di Torre del Greco, corallo rosso bambù…..”

Viene in mente delle parole di una famosissima canzone dei “Ricchi e Poveri” che calza a pennello… “che confusione sarà perchè” e aggiungo posso nominare la parola Torre del Greco e improvvisamente e per magia eleviamo a dignità superiore il coralloide colorato rosso il bambù. Per chi ha perso le guide consiglio la lettura Come distinguere il Corallo dal Corallo Bamboo ed anche FAQ Il Vero Corallo e le sue imitazioni [Pasta di Corallo, Granuli di Corallo]

Dall’amazzone arriva una proposta “indecente”… da stare alla larga, nulla da dire possono essere pure graziosi gli orecchini.. oh! (altro link altro dominio) i famosissimi granuli che vengono prodotti da un noto marchio… al lettore le conclusioni.

NOTA – spesso riceviamo  richieste di valutazione qualitativa ed economica dei gioielli, è bene sapere che qualsiasi valutazione non è effettuabile da una semplice fotografia, la stessa necessariamente deve essere certificata sottoforma di Expertise.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi